Slider

Detrazioni e bonus edilizia

 Nel caso di ristrutturazioni è possibile distinguere due tipologie di detrazioni fiscali:

  • quelle per la semplice ristrutturazione edilizia dell'appartamento (bonus casa con o senza miglioramento energetico);
  • quelle per gli interventi di riqualificazione energetica (ecobonus).

Qui di seguito sono riassunte le detrazioni fiscali previste per gli interventi di ristrutturazione edilizia sulle unità immobiliari residenziali e sugli edifici residenziali.

 

La Legge di Bilancio per il 2020 ha confermato fino al 31 dicembre 2020 la detrazione fiscale prevista per gli interventi di riqualificazione energetica di edifici esistenti (c.d. ecobonus 2020). Queste tipologie di detrazioni fiscali sono nate nel 2012 con una modifica apportata dal Decreto-legge del 22 giugno 2012 n. 83 al D.P.R. n. 917/1986 per incentivare gli interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica degli edifici.

Per gli interventi di adozione di misure antisismiche sugli edifici, il decreto legge n. 63/2013 ha introdotto il cosiddetto “sisma bonus”, un’agevolazione che dal 1° gennaio 2017 può essere fruita per lavori realizzati su tutti gli immobili di tipo abitativo e su quelli utilizzati per attività produttive. Le opere devono essere eseguite su edifici situati sia nelle zone sismiche ad alta pericolosità (zone 1 e 2), sia nelle zone sismiche a minor rischio (zona sismica 3).

È la detrazione fiscale che consente di detrarre il 90% delle spese sostenute per interventi di recupero o restauro eseguiti sulle strutture opache, sui balconi o sugli ornamenti e fregi delle facciate esterne degli edifici.

Il Bonus Facciate va ad aggiungersi, per l’anno 2020, alle detrazioni già esistenti “per la casa”.

Hai lavori in programma? Grazie all’Ecobonus 2020 è Il momento per farlo!

Gli incentivi arrivano fino al 110% della spesa dei lavori, insomma, ristrutturi gratis con la possibilità della cessione del credito.

Unico paletto, per accedere agli incentivi è necessario aumentare il valore energetico (APE) dell’immobile di almeno 2 classi. Per ottenere questo risultato abbiamo sostanzialmente due tipi di intervento “base” da poter eseguire:

  1. l’installazione di isolanti termici (sulle superfici verticali ed orizzontali) al fine di isolare l’immobile oppure
  2. la sostituzione degli attuali impianti di climatizzazione invernale con impianti innovativi, quali pompe di calore o sistemi ibridi abbinati anche ad impianti fotovoltaici.
I nostri Servizi a
360°
Demolizioni e Ricostruzione Edifici

Ripristino degli edifici, o parti di essi, eventualmente crollati o demoliti, attraverso la loro ricostruzione

Ristrutturazioni

ristrutturazione di immobili abitativi, artigianali, commerciali, banche, aziende ed amministrazioni pubbliche

Consolidamento antisismico

Adeguamento sismico dei fabbricati grazie a diverse tecnologie, dai micropali per fondazioni all’utilizzo di fibre composte per elementi strutturali.

Efficientamento energetico

Ci dedichiamo sensibilmente al tema del risparmio energetico: infissi, impianti meccanici, impianti fotovoltaici, cappotti e coibentazioni.

Risanamento murature

Murature, coperture e terrazzi, facciate murarie, cantine e locali interrati

Rifacimento tetti

Sostituzione del manto di copertura, rimozione vecchie guaine di impermeabilizzazione e lattonerie

Slider

Progetto Chiavi in Mano

L’azienda è socia del consorzio CDSE con cui collabora per la realizzazione di alcune opere.
In particolar modo con il progetto «chiavi in mano», dove, la collaborazione con diverse ditte associate permette una programmazione dettagliata dei singoli lavori da realizzare e la tempistica di intervento in ogni fase lavorativa (chi fa cosa/come/quando), garantendo alla committenza un unico interlocutore con cui rapportarsi.

Slider
Slider

Contattaci per informazioni

 

Richiedi informazioni o un preventivo senza impegno

Ho preso visione della privacy policy ed acconsento al trattamento dei dati

 

I nostri Partners commerciali e certificazioni

Slider